Luca Vantusso, fotografo di Performance Artistiche

Luca comincia a fotografare come subacqueo professionista negli anni ’90 e qui inizia a sperimentare la luce “non convenzionale”. Si avvicina poi al mondo della Natura e si appassiona alle nuove tecniche legate alla fotografia digitale. Grazie alla sua intraprendenza inizia a lavorare come corrispondente di importanti giornali Nazionali, e qui si avvicina alla Musica Jazz, una delle sue grandi passioni. Entra nel mondo della Musica Internazionale come fotografo accreditato al famoso Blue Note di Milano, uno dei templi della musica Jazz in Italia, e nel contempo lavora in importanti Jazz Club Europei come inviato di importanti Network internazionali. L’incontro con il mondo della Danza e del Balletto avviene seguendo le proprie figlie nella loro passione, e in pochi anni si delinea quale sarà il suo interesse principale, dove grazie alle sue doti e alla precisione del suo lavoro si inserisce di diritto nel mondo della fotografia Coreutica Internazionale. Instancabile, meticoloso, ambizioso, pretende sempre il meglio da se stesso e dai suoi collaboratori, e le sue indiscusse doti di leadership gli permettono di condurre un Team di altissimo livello con il quale segue Eventi e Spettacoli di rilevanza internazionale. La tecnologia è parte integrante della sua filosofia e la gestione di piattaforme web dedicate gli permette di gestire il lavoro sviluppato intorno a questa professione. Le caratteristiche principali del suo lavoro sono la perfetta gestione delle luci, la composizione delle immagini, la meticolosa cura dei dettagli e la capacità innata di saper cogliere l’attimo per fermare la scena fondamentale di uno spettacolo. Questo ha permesso a Luca di creare uno stile univocamente riconosciuto e richiesto oramai appositamente.

                Luca Vantusso, Performing Arts photographer

Luca started taking pictures as a professional diver in the 1990s and here he began experimenting with “unconventional” light. He then approaches the world of Nature and is passionate about new techniques related to digital photography. Thanks to his resourcefulness he starts working as a correspondent for important national newspapers, and here he approaches jazz music, one of his great passions. Enter the world of International Music as an accredited photographer for the famous Blue Note in Milan, one of the temples of Jazz music in Italy, and at the same time he works in important European Jazz Clubs as an envoy of important international networks. The encounter with the world of Dance and Ballet takes place following their daughters in their passion, and in just a few years what their main interest is outlined, where thanks to his talents and the precision of his work he enters the world rightfully of International choreutic photography. Tireless, meticulous, ambitious, he always demands the best from himself and his collaborators, and his undisputed leadership qualities allow him to lead a team of the highest level with which he follows events and shows of international importance. Technology is an integral part of its philosophy and the management of dedicated web platforms allows it to manage the work developed around this profession. The main features of his work are the perfect management of the lights, the composition of the images, the meticulous attention to detail and the innate ability to know how to seize the moment to stop the fundamental scene of a show. This allowed Luca to create a style uniquely recognized and requested by now